Procedura Reclami

In ottemperanza a quanto prescritto dall’Organo di Vigilanza sui Fondi Pensione, con delibera del 4 novembre 2010 e pubblicato in G.U. del 26/11/2010, relativamente alla trattazione dei reclami nei confronti dei Fondi Pensione si comunica a tutti gli iscritti del Fondo Pensione Medici che a far data dal 1° Aprile 2011 entrerà in vigore la procedura per la “trattazione degli esposti alla COVIP“.

Per avanzare un reclamo è necessario inviare una comunicazione scritta avente ad oggetto presunte irregolarità, criticità o anomalie a Fondo Pensione Medici via Costantino Morin 45 – 00195 Roma oppure alla casella di posta elettronica segreteria@fondopensionemedici.it .

Altresì dall’11 dicembre 2010 è entrato in vigore l’obbligo per i Fondi Pensione di evadere qualsiasi reclamo ricevuto entro 45 giorni dalla ricezione.

Relativamente alle modalità di presentazione degli esposti si rinvia a quanto riportato nella “GUIDA PRATICA”, emanata dall’Organo di Vigilanza, e visionabile nell’apposita sezione del sito Fondo, che rende più chiaro e semplice il corretto iter per la presentazione dei reclami.

Istruzioni per la trattazione dei reclami

La trasmissione degli esposti alla COVIP